Radiografia endoraledomande frequenti

D: A cosa servono?

R: Non sempre l’ortopantomografia è sufficiente per arrivare a una diagnosi definitiva. Per questo può essere utile una radiografia endorale, cioè una piccola radiografia fatta con l’apparecchio radiografico del dentista, che permette di visualizzare al massimo tre o quattro denti. Essa è indispensabile quando si fa una terapia canalare, per conoscere il numero e la forma delle radici e per misurare con precisione la lunghezza dei canali. Inoltre, quando si comincia una terapia parodontale, è utile avere delle radiografie endorali di tutti i denti, per valutare la quantità di osso che si è persa e la forma delle tasche intraossee.